Lugano: interrogazione interpartitica su PoLuMe

Di seguito riportiamo l’interrogazione interpartitica indirizzata al Municipio di Lugano, nella quale si chiedono chiarimenti sulle conseguenza negative che il progetto PoLuMe avrà sulla città e sulla regione. L’interrogazione è stata presentata il 14 marzo 2022 ed è firmata da Melitta Jalkanen, Nicola Schoenenberger, Niccolò Castelli, Deborah Meili, Marisa Mengotti, Raoul Ghisletta, Tamara Merlo, Edoardo

 626 total views

PoLuMe e Prostra: grande delusione e sconforto per la decisione del Consiglio federale

Il comitato promotore della petizione ‘No alla terza corsia’ esprime grande delusione e sconforto per la decisione del Consiglio federale di inserire il progetto di potenziamento dell’autostrada N2 tra Lugano sud e Mendrisio (PoLuMe) nel prossimo Programma di sviluppo strategico delle strade nazionali (PROSTRA), anticipandone addirittura l’orizzonte realizzativo di 10 anni (dal 2040 al 2030).Il

 1,348 total views,  1 views today

Reazioni alla decisione del Consiglio federale

Di seguito riportiamo alcune prese di posizione di partiti e associazioni in relazione alla decisione del Consiglio federale di inserire il progetto PoLuMe nel PROSTRA e di anticiparlo al 2030. I Verdi del Ticino, sezione Mendrisiotto. Clicca qui per scaricare il comunicato stampa. Gruppi politici Mendrisio (L’AlternativA – Verdi e Sinistra insieme, PLR Mendrisio, Lista

 718 total views

Decisione del Consiglio federale: PoLuMe inserito nel Prostra e anticipato al 2030.

Il Consiglio federale, in data 26 gennaio 2022, ha messo in consultazione il Programma di sviluppo strade nazionali PROSTRA. Nel Rapporto esplicativo viene indicato che è prevista l’archiviazione della circonvallazione Stabio-Gaggiolo. Viene invece inserito, considerandolo prioritario, il progetto di potenziamento dell’autostrada N2 tra Lugano sud e Mendrisio (PoLuMe), anticipandone l’orizzonte realizzativo di 10 anni (dal 2040

 387 total views

Progetto PoLuMe: grande delusione per la decisione delle autorità

Siamo profondamente delusi per la decisione annunciata dall’USTRA di mantenere e realizzare lo svincolo a Melano, ma ancora più sconfortante è l’accordo dato a questo progetto da parte dell’autorità cantonale. Le richieste della popolazione e delle migliaia di firmatari della petizione non sono state prese minimamente in considerazione. A subire le conseguenze dirette di questo

 1,183 total views,  1 views today

Risposta dell’USTRA al deposito della petizione

Di seguito può essere visualizzata e scaricata (in formato PDF) la risposta integrale dell’USTRA al deposito della petizione ‘No alla terza corsia tra Lugano e Mendrisio! Salviamo Mendrisiotto e Basso Ceresio’, consegnata alla Segreteria federale il 5 maggio 2021 e sottoscritta da oltre 6’300 persone. La risposta integrale può essere scaricata cliccando qui (PDF).  1,288 total

 1,288 total views

Rapporto sulla consegna firme

Con le 6’300 firme è stato consegnato anche un breve rapporto, nel quale sono riassunti i vari passi intrapresi dal lancio della petizione, così come le numerose iniziative, atti parlamentari e prese di posizione pubbliche e private contrarie o critiche al progetto. Il rapporto può essere scaricato cliccando qui (PDF).  1,258 total views,  1 views today

 1,258 total views,  1 views today

Presa di posizione del comitato promotore della petizione sulla decisione del Cantone di sostenere il progetto PoLuMe

Con grande disappunto prendiamo atto della presa di posizione del Consiglio di Stato sul progetto di terza corsia dinamica (potenziamento dell’A2) tra Lugano e Mendrisio: il Cantone purtroppo condivide in quasi tutti i suoi aspetti il progetto proposto dall’USTRA e lo sosterrà finanziariamente con un contributo di circa 84 milioni. Ribadiamo la nostra opposizione al

 3,067 total views,  1 views today

Presa di posizione del CdS sul progetto PoLuMe

Il Cantone giovedì 27 maggio 2021 si è espresso ufficialmente sul progetto di terza corsia dinamica (potenziamento dell’A2) tra Lugano e Mendrisio: purtroppo condivide (in quasi tutti i suoi aspetti) il progetto proposto dall’USTRA e lo sosterrà finanziariamente con un contributo di circa 84 milioni. Aprire nuove strade (anche se solo per 4 ore al

 1,113 total views